ARTE SELLA: The Contemporary Mountain – video

Chiudete gli occhi per un minuto e immaginate un luogo incontaminato, in mezzo alle montagne, lontano dal caos della città, dai problemi della vita quotidiana, dai cellulari che squillano all’impazzata. Un luogo dove portare la vostra famiglia, i vostri cari, gli amici, le persone che amate e trascorrere con loro un momento unico, magico, circondati dalla pace, dalla bellezza della natura e dal fascino dell’arte. Immaginate una giornata in cui staccare completamente la spina, leggeri, senza pensieri, coccolati dal rumore e dai profumi del mondo naturale, scaldati dai raggi del sole che filtrano tra i rami degli alberi. Un’occasione per riordinare le idee, alleggerire l’anima, ascoltarsi…Bene, ora smettete di sognare, aprite gli occhi e venite con me ad Arte Sella, perchè questo luogo esiste e si trova in Trentino a Val di Sella.
Alcuni giorni fa, come già saprete se mi seguite sul mio profilo instagram @floradallevacche, ho avuto il piacere di fare un’esperienza unica ed emozionante. Sono stata ospite ad Arte Sella: un luogo magico, dove si incontrano linguaggi diversi, creatività, emozioni e simpatici amici a quattro zampe.
Ma cos’è esattamente Arte Sella?
Arte Sella nasce nel 1986 ad opera di tre amici di Borgo Valsugana che decidono di riunire le loro idee e il loro amore per l’arte e la natura creando questo luogo, con un unico fine: unire l’amore per l’arte e la natura. Inizialmente la loro idea fu definita folle e nessuno li prese sul serio, ma sono proprio le idee che tutti reputano folli ad essere quelle vincenti ed infatti, nel corso degli anni, le loro idee, le emozioni e l’amore per l’arte e la natura hanno dato vita ad una Manifestazione d’Arte Contemporanea, riconosciuta a livello internazionale dove le opere d’arte sono realizzate con materiali organici e non fanno parte di un luogo circoscritto ma escono direttamente dal paesaggio in un continuo dialogo con la natura e lo spettatore.

All’interno di Arte Sella troverete due itinerari:
Il percorso ArteNatura: un sentiero di circa due chilometri che vi porterà alla scoperta di un bosco vivo e incontaminato in cui vi divertirete a scovare lungo il sentiero tutte le opere d’arte nascoste in questo magico bosco.
Area Malga Costa e Cattedrale Vegetale: dopo aver terminato il percorso ArteNatura, si prosegue a piedi sulla strada provinciale e si arriva in pochi minuti a Malga Costa. Da lì ha inizio il secondo percorso nel bosco della Val di Sella attraverso il quale potrete vedere altre opere d’arte fino ad arrivare alla magnifica e monumentale Cattedrale Vegetale che mi ha lasciata letteralmente senza parole.
Ah! Quasi dimenticavo di dirvi che durante la mia permanenza ad Arte Sella ho avuto al mio fianco una guida molto speciale ed esperta; un simpatico gattino bianco e nero che mi ha seguita per tutto il tragitto mostrandomi le sue opere preferite e posando con me in alcune riprese :)
Vi lascio al video completo e a tutti gli scatti realizzati in questo paradiso naturale. Per qualsiasi informazione vi consiglio di consultare il sito ufficiale arsella.it
A presto e buon mercoledì a tutti voi!

Photo and Video by Francesca Bandiera Photography

IMG_9878

IMG_0466

IMG_0023

 

IMG_9845s

IMG_0259

IMG_0545

IMG_9983

IMG_0361ss

IMG_9827

IMG_0076

IMG_9794

IMG_9957

IMG_0485

IMG_9844

IMG_0103ss

IMG_9743

IMG_9993

No Comments Yet.

Leave a Comment

*