My Fitness Routine – Le Coq Sportif

In molte spesso mi domandate quanto sono alta, quanto peso e quale alimentazione e attività sportiva svolgo. Nel post di oggi oltre a rispondervi, voglio raccontarvi anche un pezzo della mia vita che mi ha fatto soffrire molto e darvi alcuni consigli che spero vi possano essere utili. Inizio subito col dire che sono alta 1,70 cm, peso 50 kg e mangio di tutto. Ebbene si: odiatemi, insultatemi perchè rientro nella categoria di quelli che mangiano e non ingrassano. Fin da piccola, sono sempre stata magra di costituzione, ho un’ossatura sottile e un metabolismo veloce, inoltre ho uno stile di vita molto attivo perchè vivendo a Venezia cammino tantissimo. Inoltre spostandomi molto per motivi di lavoro, non sto mai ferma e purtroppo non sempre riesco a mangiare a casa e ad avere dei pasti completi ed equilibrati come vorrei e questo mi dispiace molto, infatti mangio troppi carboidrati e in certi periodi dell’anno trascuro proteine e vitamine. Chi viaggia spesso lo sa che non è sempre così semplice ritagliarsi il tempo per un pranzo completo, e spesso capita di mangiare un panino al volo. Ho voluto precisare questa cosa perchè alcuni anni fa per colpa di alcune persone che definirei ignoranti ma soprattutto cattive mi sono venuti dei complessi sul mio fisico che mi hanno fatto soffrire molto ma che fortunatamente ora ho superato. Mi avevano messo in testa di essere troppo magra e di avere dei problemi alimentari, ero arrivata al punto che mi vergognavo di indossare abiti attillati o magliette a maniche corte dove si vedessero le braccia e la frase che odiavo sentirmi dire di più era “Ma mangi ogni tanto?”. Chi mi conosce sa molto bene che mangio veramente di tutto e di più, infatti non mi va che passi un messaggio sbagliato, io sono effettivamente così di costituzione e con gli anni e con le persone giuste accanto ho capito che bisogna amarsi e accettare il proprio corpo, infatti ho iniziato soprattutto dopo una brutta operazione di peritonite a curare il più possibile l’alimentazione e mangiare bene e sano quando ovviamente gli impegni me lo permettono.
Detto ciò, ho sempre amato lo sport, per anni ho fatto danza classica, basket e dalla scorsa estate ho iniziato a giocare a tennis con mia sorella, inoltre da quasi due anni sono entrata nel mondo della palestra e mai e poi mai avrei pensato di trovare una seconda famiglia, siamo diventati un bellissimo gruppo di amici che si allena e si diverte insieme, chi mi segue sul mio profilo personale di Facebook: Flora Dalle Vacche avrà visto che proprio l’altra sera abbiamo fatto la rituale “pizza dei palestrati”. Attualmente, come vi accennavo, non sempre ho il tempo per andare ad allenarmi in palestra, così mi sono ingegnata e ora voglio condividere con voi 6 consigli fai da te molto semplici.

1 – Quando ho bisogno di staccare la spina e di scaricare la tensione, indosso le mie cuffie rosa shocking che vedete negli scatti che seguono, musica a tutto volume, esco di casa e inizio a correre, senza meta, senza destinazione, corro finché ho svuotato il cervello da tutti i pensieri. Pensate che questo inverno ho fatto la pazzia di andare a correre in mezzo alla nebbia più totale e vi giuro è stato emozionantissimo!
2 – Da alcuni mesi sono diventata zenzero dipendente, non lo considero un detox, semplicemente mi piace moltissimo il sapore e alla mattina, pomeriggio e sera invece di bere le classiche tisane già pronte in bustina che spesso non sanno da niente, faccio bollire un po’ di acqua calda con della radice di zenzero tagliata a fettine, insieme a delle scorze di arancia e mescolo il tutto con del miele. Provatelo perchè è buonissimo ed inoltre lo zenzero ha molte proprietà: è un potente digestivo, rafforza il sistema immunitario e allevia i dolori articolari e muscolari.
3 – Ho sempre in casa a portata di mano un banalissimo tappetino da palestra per fare addominali, flessioni e stretching.
4 – Per tonificare le braccia il mio segreto è borse della spesa della Coop dal supermercato fino a casa con una bella serie di ponti, voi riderete ma credetemi non è mica semplice!
5 – Grazie a Francesca ho scoperto il sacco da box e mi sono troppo divertita a tirare calci e pugni, come potete vedere dalle foto, e sto seriamente pensando di comprarmelo anche io.
6 – Ed ora il consiglio più importante, come avrete capito per quanto riguarda fitness e alimentazione mi arrangio come posso, faccio ciò che mi sento e che mi fa stare bene, il segreto principale però è veramente amarsi e fregarsene di quello che vi dice la gente perchè state certi che non andrete mai bene a tutti. A proposito di ciò concludo con una frase del mio amato Ligabue che dice “Può darsi tu non sia come ti volevano, se ti consola, come te ci siamo in un bel po’”. Detto questo ragazzi e ragazze mi raccomando mangiate bene, amate e amatevi più che potete e ogni tanto andate a farvi una bella corsetta o venite ad aiutarmi con le borse della Coop 🙂 Vi mando un grosso bacio e vi auguro un buon weekend! Domani parto per Londra e ci saranno tante belle novità e progetti in arrivo che non vedo l’ora di condividere con tutti voi!

I was wearing: Le Coq Sportif total look
Photo by Francesca Bandiera Photography

IMG_3249s

IMG_3374

IMG_3334

IMG_3306

IMG_3340

IMG_3281

IMG_3213

IMG_3330

IMG_3497

IMG_3480

IMG_3470

2 Comments

  1. Io non invidio nessuno tranne chi mangia e non ingrassa questo si sa , ma tu amica mia sei proprio una persona speciale e con tanto da insegnare a certa gente.

    Chiaricru
  2. Che belle foto!
    Un bacione,
    Mary
    http://fashionsecretsofaprettygirl.blogspot.it/

    Mariateresa

Leave a Comment

*